abbronzatura

No so voi, ma io vorrei l’estate tutto l’anno…. Amo il caldo e il sole e le lunghe ore di luce, che regalano energia ed allegria. Ed amo la pelle abbronzata, non troppo scura ma dorata…

Però sono molto attenta alla salute della mia pelle, per evitare di ritrovarmi con la pelle avvizzita e piena di rughe!

E’ capitato anche a te, di tornare dalle vacanze con un’abbronzatura notevole ma non omogenea o piena di macchie scure? O magari con la pelle secca e squamata da far concorrenza ad un serpente in fase di muta e, di conseguenza, l’aggiunta di nuove rughe?

Se ti sei ritrovata in una di queste situazioni, voglio svelarti i segreti per una perfetta abbronzatura, per mantenere la pelle giovane, sana e senza macchie anche se hai superato i 40 anni da un po’…

1. Falla respirare

La pelle respira e, se non fai una corretta esfoliazione, soffoca. Il miglior metodo per togliere le cellule morte è la spazzolatura.

Infatti, mentre lo scrub esfolia e stimola il rinnovamento dello strato superficiale della pelle,  la spazzolatura agisce anche all’intero organismo, perchè

  • stimola il sistema ghiandolare e linfatico,
  • migliora la circolazione sanguigna,
  • contrasta la cellulite,
  • distende il sistema nervoso, agendo sulle terminazioni secondo i medesimi principi dell’agopuntura,
  • aiuta ad espellere le tossine

2. Disseta la tua pelle

Prima, durante e dopo!

La pelle è l’organo più esteso del corpo umano e come tale va curato e mantenuto in piena salute, tanto più che è la nostra parte più visibile!!

Quindi applica la crema tutti i giorni, di buona qualità e su tutto il corpo.
Evita prodotti che contengano Parafinum Liquidum, perchè un derivato del PETROLIO.
Ti spalmeresti sul corpo il petrolio? Credo proprio di no, anche perchè gli effetti che produce sulla pelle, non sono proprio da sottovalutare:

  1. forma una patina che crea un effetto occlusivo che non consente alla pelle di respirare e quindi, oltre a non curarla, ne velocizza l’invecchiamento;
  2. ostruisce i pori, talvolta creando una proliferazione importante di comedoni. (punti neri).

3. Con il sole, gioca d’anticipo.

La protezione solare va applicata venti minuti prima di esporsi al sole, in modo che la pelle abbia il tempo per assorbirla.  Poi va rinnovata spesso, soprattutto dopo il bagno, per assicurare alla pelle una protezione continua ed evitare rossori, scottature  ed eritemi.

4. Protezione solare anche nel piatto.

Esistono alimenti, che se assunti regolarmente e in dosi adeguate, forniscono alla pelle una protezione ai raggi UVB. Quali?

Prendi nota:

  • pomodori che contengono licopene
  • carote, albicocche, meloni, spinaci che contengono beta carotene

E’ chiaro, sono un valido aiuto, ma non escludono l’utilizzo corretto dei solari, che devono essere scelti in base al proprio fototipo.

 

5. Mantieni l’abbronzatura perfetta fino all’autunno.

Mantenere l’abbronzatura è possibile per circa un mese, dopodichè, grazie alla rigenerazione naturale, la pelle tornerà progressivamente al suo colore originario.

Con l’esfolizione cutanea e un’intensa idratazione, eviterai antiestetiche macchie e desquamazioni che renderebbero la tua abbronzatura a “macchia di leopardo” e poco gradevole da vedere.

Ovviamente non deve mancare una corretta idratazione quotidiana a casa, con le creme specifiche per il corpo ed il viso.

Infine, per godere felicemente di un colore sano ed omogeneo il più a lungo possibile, non dimenticare di regalare alla tua pelle un trattamento nutriente ed idratante in istituto, prima e dopo le vacanze, mare o montagna che siano.

Il  “Rituale del Sole con Burri e Fieno” è  un trattamento di puro relax ma molto efficace. Utilizziamo solo prodotti naturali a base di fieno e l’olio di fieno per il massaggio. E’ ideale per nutrire in profondità, preservare l’idratazione, donare morbidezza e ringiovanire la pelle. Dura 60 minuti ed ha un costo promozionale di 69€.

 

Prendersi cura della propria pelle è un rituale sano e piacevole, un momento dedicato solo a noi, che ci ripaga con una pelle sana, setosa, bella e abbronzata molto più a lungo.

Perchè rinunciare?

Hai tra le mani la soluzione per non rimpiangere la tintarella e avere una pelle morbida a prova di carezza.

 

Il “Rituale del Sole con Burri e Fieno” ti aspetta da Oasi Benessere per farti scoprire il piacere di un’ abbronzatura sana e senza macchie, in tutto relax.

Per prenotare il tuo Rituale, chiama allo 0422422911 o scrivi qui i tuoi dati e ti contattiamo noi.

A presto,

Monica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *